fish factor articolazioni


Fish Factor Articolazioni - Acido ialuronico ed articolazioni

Sostanza naturalmente presente nel nostro organismo, negli occhi, nelle articolazioni, nei fluidi.
Impiegato dalla farmaceutica per intervenire su date condizioni di salute, viene anche prodotto in laboratorio, somministrato dall’ ‘esterno’, dunque.
E le articolazioni sono le destinatarie principali di questi interventi. L’osteoartrite, il disturbo più diffuso curato, ricorrendovi. 

L’acido ialuronico reca in sé parecchie proprietà, e quindi molteplici i campi in cui viene utilizzato: ulcere della pelle, ustioni, guarigioni di ferite… anche contro i segni di invecchiamento, pur se non esistono per quest’ultimo aspetto prove definitive su tale effetto cd. ritardante.
Ma è nelle articolazioni, che domina incontrastato. Riempitore di cartilagine: questo il suo effetto più grande. E grazie ad esso, lubrificando le articolazioni, le rende più resistenti. Ne consente maggiore mobilità e flessibilità. L’osteoartrite del ginocchio è appunto uno dei disturbi più efficacemente contrastati con l’impiego dell’acido ialuronico. In breve tempo, i margini di miglioramento sono notevoli. 

Assunzione e dosaggio 
  • Per via orale, iniettato o applicato direttamente sulla pelle… L’acido ialuronico funziona come un cuscinetto o un lubrificante nelle articolazioni, così come in altri tessuti vi si ricorre in molteplici applicazioni terapeutiche e cosmetiche;
  • Per via orale, gli integratori di acido ialuronico sono utilizzati per il trattamento di vari disturbi di natura articolare;
  • Per via endovenosa, tramite iniezione: nei casi di artrosi del ginocchio o delle anche. L’iniezione la si pratica direttamente sulla zona interessata, per ridurre il dolore e, contemporaneamente, lubrificare l’articolazione, ampliandone la flessibilità. Sono sufficienti 3 o 5 iniezioni… e i primi risultati si manifestano. 


Fish Factor Articolazioni, integratore alimentare a base anche di acido ialuronico, si rivela strategico nello sfruttare questo importantissimo componente naturale, parte dell’organismo, per combattere molte situazioni di sofferenza articolare generate da usura delle cartilagini di natura reumatica o traumatica. Con l’aggiunta del vantaggio di non produrre effetti collaterali, che al contrario i farmaci determinano, specie a carico di stomaco e fegato. 
Prendiamoci cura dunque in modo naturale della funzionalità delle nostre ossa e cartilagini
visualizza il sito